Nell'ambito degli accordi tra il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e l'Università Federico II, nasce un Corso di alta formazione in "Storia e filologia del manoscritto e del libro antico" da svolgersi presso il dipartimento di Studi umanistici dell'Università Federico II di Napoli e presso il complesso oratoriano dei Girolamini di Napoli


Nasce il progetto di valorizzazione della Biblioteca Oratoriana dei Girolamini di Napoli, previsto nell'ambito degli accordi tra il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e l'Università Federico II con l'obiettivo di assicurare nell'area del recupero, della digitalizzazione, della catalogazione e inventariazione, dell'accesso e della fruizione dei beni librari e documentali, dei beni di interesse artistico e archeologico, collaborazioni finalizzate allo sviluppo e consolidamento di conoscenze, abilità, competenze e professionalità, e l'attivazione di ricerche e progetti finalizzati all'individuazione e sperimentazione di metodologie e tecnologie innovative di conservazione, recupero e valorizzazione del libro antico, incunaboli e manoscritti, del patrimonio museale e dei reperti e siti archeologici.


Per il bando e le informazioni:
http://www.unina.it/