Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del Turismo - Direzione generale Biblioteche e istituti culturali aderisce alla piattaforma paneuropea che attraverso il collegamento a Mappa dei contenuti fornisce una guida sicura ed affidabile per la scoperta dell'offerta legale di film, e-book, musica, video games e programmi televisivi


18 maggio 2017. Il Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo - Direzione generale Biblioteche e istituti culturali per conto dell'Italia, ha aderito alla piattaforma web Agorateka, il portale paneuropeo dei contenuti digitali per incentivare l'utilizzo legale di film, e-book, musica, video games e programmi tv.  Il  portale www.agorateka.eu  è realizzato dall’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO) ed è creato attraverso l’Osservatorio europeo sulle violazioni dei diritti di proprietà intellettuale. Consente di effettuare ricerche per fornire un facile e veloce accesso a offerte legali online.
L'adesione italiana al progetto europeo è avvenuta attraverso il collegamento a Mappa dei contenuti, la piattaforma realizzata da Confindustria Cultura Italia che costituisce una guida sicura ed affidabile per la scoperta dell'offerta legale, digitale, online, in Italia. Il portale www.mappadeicontenuti.it è il primo aggregatore italiano di siti legali che comprendono tutte le tipologie di prodotto e di fruizione.
L'adesione al progetto rappresenta un ulteriore passo a contrasto della pirateria poiché, come spiega il Direttore generale Biblioteche e Istituti culturali - Rossana Rummo: siamo ben consapevoli che le tecnologie sono un’opportunità per tutta l’industria culturale e dell’audiovisivo, ma la pirateria è e rimane una grande minaccia.