Denominazione+CondividiSu
Denominazione CondividiSu

Biblioteca Nazionale Potenza

Tabella: Scheda di dettaglio diBiblioteca Nazionale Potenza
Descrizione Dettaglio
Biblioteca Nazionale Potenza
Direttore Anna Maria Pilogallo
Sito web http://www.bnpz.beniculturali.it
Telefono (+39) 097154657 , (+39) 097154829
Fax (+39) 097155071
eMail bn-pz@beniculturali.it
Indirizzo Via Don Minozzi
Cap 85100
Comune POTENZA
Città Potenza
Provincia Potenza
Regione Basilicata
Orario

La Biblioteca è aperta al pubblico dal Lunedì al Giovedì dalle ore 8,15 alle 19,15 e il Venerdì e Sabato dalle ore 8,15 alle 13,30.

L'apertura può essere prolungata oltre l'orario ordinario, in occasione di specifici progetti.

Il servizio pomeridiano è sospeso dalla seconda settimana di agosto fino al 31 agosto e dal 22 dicembre al 5 gennaio.

La Biblioteca è chiusa tutte le domeniche e nei seguenti giorni:
1 gennaio, 6 gennaio, lunedì dell'Angelo, 25 aprile, 1 maggio, 30 maggio (festa del Patrono) 15 agosto, 1 novembre, 8 dicembre, 25 e 26 dicembre.

Per accedere in Biblioteca è necessario avere 18 anni, se minorenni bisogna essere accompagnati da un adulto, presentarsi con un documento di identità valido al bancone degli operatori alla vigilanza e accoglienza per compilare la carta d’entrata che dovrà essere restituita all’uscita. 

La Biblioteca ha compiti di conservazione,documentazione e diffusione della cultura nazionale, con particolare riferimento a quella lucana e dell’area del Mediterraneo; svolge anche funzioni di biblioteca universitaria.

Accesso

Tutti i lettori devono depositare borse ed altro materiale personale nelle apposite cassette situate al piano terra presso il servizio guardaroba.
E' consentita l'introduzione di personal computer portatili. Non è permesso entrare né con macchine fotografiche né con scanner.
ll lettore che per giustificati motivi di studio avesse la necessità di portare libri propri dovrà richiedere al responsabile dell'ufficio Informazioni un apposito permesso.
Al piano terra è presente la segnaletica che indica l'ubicazione delle sale e dei servizi.                         
L’Istituto è accessibile agli  utenti diversamente abili.

Servizi

Consultazione                                                                Distribuzione
Prestito
Lettura
Riproduzioni
Laboratorio Fotografico
Informazioni bibliografiche
Informazioni amministrative
Mediateca

Storia

Nata nel iniziato la propria attività come sezione staccata della Biblioteca Nazionale di Napoli. Assunta la denominazione di Biblioteca Nazionale, è stata inaugurata l'8 dicembre 1985.              
La prima sede della Biblioteca, sita in un’ala del Seminario Pontificio Regionale di viale Marconi, aveva una superficie utile di 800mq. Successivamente, a causa degli eventi sismici del 1990/91, l'Istituto si è trasferito nel 1995, per l’inagibilità della sede, nei nuovi locali di Palazzo Giuzio in via Del Gallitello, che hanno una superficie di oltre 6.000 mq.

Fondi

La Biblioteca dispone di un patrimonio documentale costituito da oltre 350.000 unità bibliografiche. Tra queste, 2 incunaboli, 760 manoscritti e fogli sciolti, 410 periodici correnti, 1.396 periodici estinti, 17 quotidiani correnti e 27 quotidiani estinti, 422 periodici lucani correnti e/o estinti, 125 periodici lucani in microfilm, 1175 stampe, 415 carte geografiche, 12.209 fotografie, 5.000 unità di materiale audio, visivo e multimediale, 1.339 microfiches dell’Archivio Alinari, Archivio Brogi e dell’Archivio Anderson, 4.904 immagini del T.C.I. riferite alla Basilicata e 2.100 microfilm.

Fondi speciali:

Viggiani Giuseppe
Viggiani Gioacchino
Colombo-Tantalo
Solimena
Solimena Francesco,
Settembrino Giuseppe
Archeo
Morosini
Labella
Cacciapuoti
Bianchini
Salinardi
RGB (Regione Basilicata)
Santoro
Carlucci Michele
Larotonda Angelo Lucano
Peloso.

Condividi su:

torna all'inizio del contenuto